Politica / Politica

Commenta Stampa

Fiat, D'Anolfo (Ugl): "Bene rassicurazioni su Mirafiori e Fma"


Fiat, D'Anolfo (Ugl): 'Bene rassicurazioni su Mirafiori e Fma'
04/10/2011, 11:10

“Era ora che da Fiat arrivassero rassicurazioni su Mirafiori, e prendiamo atto con soddisfazione del fatto che c’è un piano anche per l’Fma di Pratola Serra”.

Lo dichiara il segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio D’Anolfo, commentando la lettera inviata oggi dall’ad di Fiat Sergio Marchionne al presidente di Confindustria Emma Marcegaglia, e aggiungendo che “non sta a noi entrare nel merito delle scelte dell’azienda. Quello che ci interessa è la conferma del fatto che presso lo stabilimento torinese sarà prodotto un modello forte e ben piazzabile sul mercato, in grado dunque di garantire tutti i livelli occupazionali e di confermare il ruolo strategico di Mirafiori. Restiamo, invece, in attesa di ricevere maggiori dettagli sul piano per Pratola Serra”.

“Adesso – conclude il sindacalista – possiamo dire che con la sigla degli accordi produttivi a Mirafiori e Grugliasco, e del contratto di Pomigliano, abbiamo svolto il ruolo che ci compete: garantire diritti e un futuro ai lavoratori. Ora restiamo vigili, in attesa che gli investimenti vengano realizzati”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©