Politica / Parlamento

Commenta Stampa

"Se il governo mette la fiducia, è contro la maggioranza"

Finanziaria: l'opposizione sfida la maggioranza alla discussione


Finanziaria: l'opposizione sfida la maggioranza alla discussione
11/12/2009, 12:12

ROMA - Il guanto di sfida è stato lanciato, e questa volta fa rumore, anche se è solo simbolico. La legge Finanziaria, che è in discussione alla Camera dei Deputati, adesso ha solo 49 emendamenti, presentati dall'opposizione. Inoltre il Pd e l'Idv hanno garantito che non faranno ostruzionismo per consentire l'approvazione della legge entro giovedì, cioè negli stessi tempi che occorrerebbero nel caso in cui il governo ponesse la fiducia sul provvedimento.
Il capogruppo del Pd, Dario Franceschini, ha commentato: "A questo punto la maggioranza non ha più la scusa che il voto di fiducia è necessario perché dall'opposizione sono stati presentati troppi emendamentì". Anche il leader dell'Udc, Pierferdinando Casini, rincara la dose: "Se il governo insisterà a mettere la fiducia, lo farà contro la sua maggioranza".
Ora bisogna vedere cosa farà il governo, se metterà la fiducia o no.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati