Politica / Regione

Commenta Stampa

Fincantieri, Armato (Pd): "Caldoro e Cesaro solo ora si accorgono di un governo nazionale?"


Fincantieri, Armato (Pd): 'Caldoro e Cesaro solo ora si accorgono di un governo nazionale?'
21/11/2011, 09:11

Napoli - "Dopo tre anni e mezzo di silenzio e disinteresse da parte del governo Berlusconi, e dopo un anno e mezzo di immobilismo della Regione e degli enti locali, i vertici di Palazzo S.Lucia, Stefano Caldoro, e della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro, insieme con il sindaco di Castellammare di Stabia, Luigi Bobbio, fanno pressing su Corrado Passera - da un giorno ministro per lo sviluppo economico - affinché si tenga fede agli impegni per Fincantieri di Castellammare" a dichiararlo e’ Teresa Armato, coordinatrice dei senatori campani Pd.

"Prendiamo atto che finalmente ai ritardi si sostituisce la volonta di velocizzare, e che i vertici istituzionali campani del Pdl si accorgono che esiste il governo nazionale e che e' un interlocutore - aggiunge Armato -. Il protocollo d' intesa e' un piccolo passo in avanti ma non e' la panacea: devono seguire atti concreti da parte di tutti senza balletti di responsabilità", conclude la Armato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©