Politica / Politica

Commenta Stampa

Fincantieri, De Rosa (Ugl): "Veaccordo positivo che valorizza la sicurezza e la prevenzione nei cantieri navali"


Fincantieri, De Rosa (Ugl):  'Veaccordo positivo  che valorizza la sicurezza e la prevenzione nei cantieri navali'
29/11/2011, 12:11

“Positiva la sottoscrizione dell’accordo sul piano di sicurezza aziendale di Fincantieri denominato ‘Verso infortuni zero'. Per la nostra organizzazione sindacale la sicurezza nei luoghi di lavoro e la tutela delle vite umane è l’unica priorità e riferimento imprescindibile in tutte le fasi di lavoro. Un gesto concreto e positivo, quindi, che offre centralità alla cultura della sicurezza in azienda, alla formazione del personale e alla prevenzione in materia di protezione sul lavoro e di rispetto di tutte le norme che la caratterizzano ”.

Lo dichiara Laura De Rosa, vicesegretario nazionale Ugl Metalmeccanici con delega alla cantieristica in merito all’accordo quadro sulla formazione per la sicurezza del personale stipulato ieri presso la sede centrale di Fincantieri e che punta al coinvolgimento di tutti i soggetti interessati al settore della cantieristica, dal datore di lavoro ai dirigenti, dalle rls ai lavoratori.

“L’accordo – prosegue la sindacalista - punta a dare centralità al ruolo degli Rls nell'azione di miglioramento passando attraverso un piano formativo articolato che vedrà coinvolte tutte le figure aziendali”.

“Il piano si realizzerà, quindi, in tutte le realtà di Fincantieri, coinvolgendo anche le imprese che operano in appalto nei cantieri navali. L’Ugl - conclude - resterà sempre vigile per monitorare, modificare e valutare avanzamenti e risultati dell’accordo e per tutelare sempre e solo i diritti che caratterizzano e rafforzano la dignità del mondo del lavoro”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©