Politica / Politica

Commenta Stampa

Fincantieri, De Rosa (Ugl):"Bene Romani su Sestri, ma la vertenza è nazionale"


Fincantieri, De Rosa (Ugl):'Bene Romani su Sestri, ma la vertenza è nazionale'
04/10/2011, 15:10

“Apprezziamo l’interesse dimostrato dal ministro Romani nei confronti dei lavoratori di Sestri Ponente, ma non si dimentichi che la crisi della cantieristica riguarda tutti gli stabilimenti del Paese. Bisogna convocare un tavolo a livello nazionale”.

Lo dichiara il vice segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici con delega alla cantieristica, Laura De Rosa, per la quale “Fincantieri deve assumersi le proprie responsabilità e scoprire le carte, presentando un piano industriale che assicuri un futuro a tutti gli stabilimenti italiani e rilanci un settore che è il fiore all’occhiello del nostro Paese. I lavoratori non possono più attendere, hanno il diritto di conoscere quale sarà il loro destino”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©