Politica / Politica

Commenta Stampa

Patto per non candidare condannati

Fini: “Indicheremo Monti come Premier”


Fini: “Indicheremo Monti come Premier”
23/11/2012, 20:39

ROMA - Sembra che il leader di Fli Gianfranco Fini alle consultazioni indicherà come Premier ,il Professor Mario Monti.
Stando ad un tweet del suo portavoce, il presidente della Camera avrebbe dichiarato: “La Lista per l'Italia ovviamente non può avere come candidato premier Mario Monti, che è già senatore a vita e non può quindi essere eletto. Non abbiamo mai parlato di candidare Monti o presentare una Lista Monti, ma dopo le elezioni indicheremo come premier, per un governo politico, Monti”.
Fini ha poi aggiunto: “Dopo le elezioni i gruppi parlamentari indicheranno al capo dello Stato i nominativi di chi riterranno debba diventare presidente del Consiglio. Se avremo i voti, gli italiani fin da ora sappiano che indicheremo Monti, per un governo stavolta politico del Paese, con politiche non più solo di austerità, ma anche di crescita”.
Ma Il Presidente della Camera non si ferma qui e aggiunge: “Propongo un patto tra forze politiche e elettori: per una questione di opportunità non candidare persone condannate in primo grado”.

 

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©