Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il Presidente della Camera interviene sulla nuova disciplina

Fini: "Perchè correre contro le intercettazioni?"


Fini: 'Perchè correre contro le intercettazioni?'
14/06/2010, 22:06

Gianfranco Fini a Benevento ha sottolineato la necessità di una regolamentazione per disciplinare "l'eccesso uso delle intercettazioni" messo in campo fino ad oggi.
 "Ne stiamo discutendo da oltre due anni- ha precisato il presidente della Camera- e se ne puo' discutere ancora un po', facendo uno sforzo ulteriore per evitare polemiche e fraintendimenti e per avere un testo condiviso". "Perche' dobbiamo correre tanto prima delle vacanze estive e se ci fosse un nemico da combattere?", dice, nel corso di una intervista pubblica a Benevento.
Quanto ai tempi della discussione del ddl Alfano, "chi conosce il regolamento della Camera e la costituzione - precisa - non ha dubbi".

Commenta Stampa
di Elisabetta Froncillo
Riproduzione riservata ©