Politica / Parlamento

Commenta Stampa

FINI: SUI RIFIUTI' LE RESPONSABILITA' DI BASSOLINO E DELLA IERVOLINO


FINI: SUI RIFIUTI' LE RESPONSABILITA' DI BASSOLINO E DELLA IERVOLINO
21/02/2008, 09:02

“Solo con il Pdl ci sarà il riscatto”. Con queste parole, Gianfranco Fini lancia la campagna del Popolo delle Libertà, durante la conferenza di Napoli sul rilancio del meridione. “Nel corso di questi anni la gente di Napoli, della Campania intera, ha fatto scelte che hanno portato a conseguenze, visibili a tutti. Il tracollo della spazzatura ha ridotto la città ad una pattumiera. Venendo qui – continua l’intervento dell’ex vicepremier -  ho provato un sentimento d’imbarazzo misto a vergogna”. Alleanza Nazionale non è ufficialmente sciolta ma c’è gran fermento per le composizioni delle liste. Da un lato, i veterani di An (Pontone, Viespoli, Tagliatatela, etc..) e dall’altro “tutti gli uomini del Cavaliere” (Malvano, Novi, Russo, Cosentino, Laurini, etc..). Da Napoli s’inizia ad intravedere il programma del pdl per il mezzogiorno: credito d’imposta, occupazione e legalità. Un programma, che allo stato attuale è senza punti, da vagliare in base alla condivisione con gli alleati ( F.I., Lega Lombarda, Nuovo Psi, forse l’Udeur). Per il momento però una sola cosa è certa….In Campania, il fattore rifiuti, creerà non poche problematiche alla ormai strapazzata, scatenata, scalmanata, maggiorana di centrosinistra…

Commenta Stampa
di Giancarlo Borriello
Riproduzione riservata ©