Politica / Regione

Commenta Stampa

Firenze: PD chiede revoca cittadinanza onoraria a Mussolini


Firenze: PD chiede revoca cittadinanza onoraria a Mussolini
18/03/2009, 10:03

Appena finito di decidere il respingimento di una delibera proposta dal PdL concernente la revoca della cittadinanza onoraria - peraltro appena concessa - a Beppino Englaro, il Comune di Firenze affronta una nuova delibera di revoca di cittadinanza onoraria. E questa volta si tratta di un concittadino ben più illustre: Benito Mussolini. Infatti durante il Ventennio, anche Firenze - insieme a molte altre città - offrì al Duce la cittadinanza onoraria; un buon modo per il governo comunale di allora di lisciare il pelo al dittatore. Ma oggi il PD ha chiesto che questo riconoscimento venga revocato, come comunica l'edizione locale dell'Unità.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©