Politica / Regione

Commenta Stampa

Fli, atti vandalici presso la sede di Acerra


Fli, atti vandalici presso la sede di Acerra
29/03/2011, 11:03

Il Coordinamento Regionale FLI Campania ha diffuso la seguente nota: La sede di Futuro e Libertà nel Comune di Acerra è stata fatta oggetto di atti vandalici nelle scorse ore.
Presso la sede futurista, che si trova in via S. Simone e Giuda n.15, nel comune a nord di Napoli, sono state tolte le insegne ubicate all’esterno dei locali e sono state rimosse le bandiere del partito ed il tricolore posto al centro del balcone.
L’episodio vandalico segue di pochissime ore la manifestazione pubblica di sabato 26 marzo, quando sempre nel Comune di Acerra, erano intervenuti esponenti di FLI tra cui il coordinatore regionale della Campania Enzo Rivellini, il coordinatore nazionale di Generazione Futuro Gianmario Mariniello, il coordinatore regionale di Generazione Futuro Simone Giordano ed il coordinatore futurista di Acerra Carmine Ruotolo.
A poche ore, quindi, dall’iniziativa di FLI ad Acerra si è registrato un grave gesto volto a danneggiare la sede delle attività del partito e del movimento giovanile.
«E’ un atto molto grave – commenta il coordinatore regionale Enzo Rivellini – che conferma come il clima politico anche in Campania non sia dei migliori. Noi comunque proseguiamo per la nostra strada al fianco dei cittadini e delle loro istanze. Non sono questi gesti vili che ci preoccupano».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©