Politica / Politica

Commenta Stampa

FLI: il primo Forum dedicato ai problemi dei cittadini


FLI: il primo Forum dedicato ai problemi dei cittadini
05/07/2012, 10:07

I problemi dei cittadini protagonisti del primo Forum napoletano del Fli dal titolo "Partecipiamo alla politica" tenutosi nel pomeriggio all'Hotel Mediterraneo.

"Si riapre una vecchia frontiera della politica, si ritorna dalla gente per discutere dei vecchi problemi di ogni giorno - dice Raffaele Di Monda, vice coordinatore regionale del partito e promotore del Forum -. Le persone non amano piu' la politica perche' i politici si sono allontanati''.

'' Noi abbiamo intenzione di rimetterci al servizio dei cittadini ascoltandoli - prosegue Di Monda - per questo il partito Futuro e Liberta' ha organizzato il suo primo forum raccogliendo e verbalizzando le domande da parte dei cittadini, che verranno discusse e, quanto possibile, realizzate in circa 60 giorni, quando ci sara' un nuovo incontro''.

''Questo esperimento del forum fu gia' proposto nel '93 da Bassolino - ha detto Pietro Diodato, coordinatore provinciale - in cui dichiarava che si sarebbe recato nei quartieri di Napoli per ascoltare la gente, ma che non si avverò mai''.

''Questa non e' la politica dei proclami - prosegue Diodato - invece, il Fli si e' rimboccato le maniche e come ha detto il nostro presidente Fini noi siamo quelli del fare vera politica tra la gente''. Tra i presenti anche Andrea Santoro capogruppo Fli in Consiglio comunale, Luigi Muro coordinatore regionale e Raffaele Ambrosino coordinatore cittadino, che hanno risposto alle domande dei napoletani.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©