Politica / Parlamento

Commenta Stampa

FLI Napoli: tutto cambi affinchè nulla possa cambiare


FLI Napoli: tutto cambi affinchè nulla possa cambiare
21/02/2011, 12:02

Il coordinamento cittadino di FLI Napoli ha diffuso la seguente nota: "Leggiamo con stupore sulla stampa di oggi del convegno promosso ieri a Napoli al quale hanno partecipato protagonisti della vita politica della Prima e della Seconda Repubblica. Siamo attenti e sensibili alle riflessioni di esponenti come l'On. De Mita che dimostra coerenza perchè le sue analisi su Napoli ed i suoi problemi sono sempre lucide, ma ci chiediamo come facciano altri protagonisti, deputati e ministri nella Prima come nella Seconda Repubblica, a emettere sentenze sulla politica che ha gestito il destino della città negli ultimi 20-30 anni. Noi, in quanto forza politica nuova, desideriamo parlare chiaro ai napoletani e se questo è l'inizio di un nuovo corso lo diciamo da subito: non siamo d'accordo e siamo pronti, anche da soli, a dire le cose come stanno ai cittadini che non vanno più presi in giro. I napoletani sanno bene chi sono i responsabili del disastro politico in città che dura da troppo tempo.
Per chi come noi è pronto a scendere in campo il detto gattopardesco del tutto cambi affinchè nulla possa realmente cambiare non sarà assolutamente attuato. I post-comunisti ed i post-democristiani che oggi vogliono vestire i panni dei santarelli sappiano che i napoletani non hanno perso la memoria".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©