Politica / Regione

Commenta Stampa

Foglia (UDC): “Inadeguato lo stanziamento della Giunta per fronteggiare l’emergenza in Campania”


Foglia (UDC): “Inadeguato lo stanziamento della Giunta per fronteggiare l’emergenza in Campania”
08/02/2012, 09:02

“La decisione assunta dalla Giunta con lo stanziamento di 500 mila euro per fronteggiare l’emergenza neve può andare bene per affrontare la prima circostanza critica”. Così il Presidente della Commissione Regionale Agricoltura On. Pietro Foglia (UDC)commentando il provvedimento con il quale la Giunta Regionale ha dichiarato lo stato di emergenza di tipo 'B', ossia a carattere regionale.

“Lo stanziamento – ha proseguito l’On. Foglia - appare del tutto insufficiente oltre che irriguardoso, nei confronti delle amministrazioni comunali delle province di Avellino e Benevento che sono state costrette a misurarsi con una situazione emergenziale eccezionale e con le scarsissime risorse a loro disposizione.

Interi paesi e contrade sono da giorni bloccate quando non prove di servizi fondamentali – ha fatto rilevare il Presidente Foglia - , a partire dall’energia elettrica. E molti degli interventi eseguiti sono stati affidati al volontariato e all’iniziativa di privati, che hanno messo a disposizione uomini e mezzi per far fronte allo stato di calamità che si è abbattuto su vaste aree del territorio campano, a partire dalle città capoluogo.

Subito dopo l’approvazione del “gestionale”– ha precisato l’On Pietro Foglia -. occorre che la Giunta Regionale torni sulla problematica e dia un aiuto concreto a superare le criticità delle aree interne della Campania che, altrimenti – ha concluso il Presidente della VVIII Commissione Regionale -, sarebbero ancora una volta penalizzate e anzi dovrebbero sopportare oltre al danno la beffa di uno governo napolicentrico”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©