Politica / Politica

Commenta Stampa

Foibe: Antonini (CasaPound): "in XX Municipio di Roma Pdl fa saltare odg per intitolare aula a martiri"


Foibe: Antonini (CasaPound): 'in XX Municipio di Roma Pdl fa saltare odg per intitolare aula a martiri'
13/02/2012, 13:02

Roma, 13 febbraio – Il Pdl fa saltare la discussione di un ordine del giorno per intitolare la sala consiliare del XX Municipio di Roma alle vittime delle foibe. A denunciarlo è Andrea Antonini, consigliere municipale del gruppo misto e vicepresidente di CasaPound Italia, promotore dell’odg ‘saltato’ per l’opposizione del consigliere del Popolo della Libertà Antonio Scipione. ‘’Un voto contrario, quello di Scipione, arrivato su precisa richiesta del presidente Gianni Giacomini – sottolinea Antonini –, che nel corso della discussione si è alzato dal suo banco per avvicinarsi al consigliere del Pdl e chiedergli di opporsi a che oggi venisse discussa in aula la nostra proposta’’.

‘’Ancora una volta il Pdl, schiavo di una certa ‘democristianeria’
tutta attenta a organizzare carnevali e feste di piazza, sceglie di tirarsi indietro di fronte a una battaglia che dovrebbe accomunare tutto il centrodestra, se non l’intera Italia, decidendo di non discutere un ordine del giorno sulle foibe nella giornata nazionale del ricordo - evidenzia Antonini - Oramai sembra chiaro che, oltre alla prassi amministrativa, da questo partito ci separano siderali distanze ideologiche. Ripresenteremo la proposta alla più vicina conferenza dei capigruppo affinché venga inserita all’ordine del giorno del prossimo consiglio’’.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©