Politica / Regione

Commenta Stampa

Fondazine Donnaregina, nominato il Comitato scientifico


Fondazine Donnaregina, nominato il Comitato scientifico
09/10/2012, 13:48

E’ stato pubblicato, sul Bollettino Ufficiale di oggi, il decreto del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro con cui vengono nominati i 3 componenti di competenza regionale del Comitato Scientifico della Fondazione Donnaregina per le Arti Contemporanee.

 

I 3 nominati, su proposta dell’assessore alla Cultura Caterina Miraglia, sono Bice Curiger, curatrice della Kunsthaus di Zurigo; Johanna Burton, direttrice del Center for Curatorial Studies del Bard College di New York; Andrea Bellini, direttore del Centre d’art contemporain di Ginevra.

 

Affiancheranno Gianfranco Maraniello, direttore del Museo Mambo di Bologna e Chuz Martinez, curatrice capo di Documenta (13), nominati dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione.

 

Gli incarichi dei componenti del Comitato scientifico sono prestati a titolo gratuito.

 

“Esprimo – sottolinea l’assessore alla Cultura Caterina Miraglia – piena soddisfazione per la nomina del nuovo Comitato Scientifico della Fondazione.

 

“Ci sono nomi  rilevanti e prestigiosi sul piano internazionale, e tre donne su cinque, a testimoniare la sostanziale presenza femminile nell’arte contemporanea.

 

“Con queste nomine diamo un nuovo percorso culturale al Madre”, conclude Miraglia.

 

 

 

 

BICE CURIGER

 

Svizzera, è stata direttrice della Biennale di Venezia nel 2011. Dirige la rivista specializzata Parkett, a diffusione internazionale, ed è altresì direttrice editoriale del magazine “Tate etc.” pubblicato dalla Tate Gallery di Londra. Attualmente è curatrice della Kunsthaus di Zurigo.

 

JOHANNA BURTON

 

Americana del Wisconsin, ha lavorato al Whitney Museum Independent Study Program. Autrice di centinaia di saggi ed interventi critici pubblicati anche sulle maggiori riviste internazionali del settore, è attualmente direttrice del Center for Curatorial Studies del Bard College di New York.

 

ANDREA BELLINI

 

Originario di Latina, ha diretto Artissima, la più importante fiera d’arte contemporanea italiana. E’ stato redattore di U.s. di Flash Art International, e dal 2008 al 2009 consulente curatoriale per PS1, MoMA, New York. Attualmente dirige il Centre d’art contemporain di Ginevra.

 

GIANFRANCO MARANIELLO

 

Napoletano, dal 2005 è direttore dell'Istituzione Galleria d'Arte Moderna di Bologna che comprende MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, Museo Morandi, Casa Morandi, Villa delle Rose e il Museo perla Memoria di Ustica. È membro del Consiglio direttivo dell’AMACI. Cura  Art City Bologna. È professore di Curatela museale pressola LUISS Business School “Master of Art”.

 

CHUZ MARTINEZ

 

Spagnola, è stata curatrice capo del Museu d’Art Contemporani de Barcelona, direttrice della Frankfurter Kunstverein (2005– 08) e direttrice artistica della Sala Rekalde, Bilbao (2002–05). Ha curato il padiglione cipriota perla Biennaledi Venezia del 2005. Attualmente è curatrice capo di Documenta (13).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©