Politica / Regione

Commenta Stampa

Fondo fitti, 17 milioni dalla Regione per l'annualità 2011


Fondo fitti, 17 milioni dalla Regione per l'annualità 2011
12/10/2012, 17:22

L’assessorato all’Urbanistica e al Governo del Territorio, guidato da Marcello Taglialatela, comunica chela Regione Campania, nonostante sia stato praticamente azzerato il trasferimento di risorse statali, ha assicurato uno stanziamento di 17 milioni di euro per i contributi ai Comuni ad integrazione dei fitti per le famiglie in condizioni disagiate per l’annualità 2011.

La somma è stata ricavata dai residui di amministrazione e destinata a questo scopo, “a conferma – sottolinea l’assessorato – dell’attenzione della Giunta alle fasce deboli della popolazione.”

L’assessorato precisa altresì, in riferimento a notizie di agenzie circa presunti ritardi per l’erogazione dell’annualità 2009 al Comune di Napoli, che l’importo richiesto di 4 milioni e 103 mila euro è stato liquidato con decreto del 5 ottobre scorso.

Nel dettaglio, la graduatoria comunale è stata trasmessa in Regione solo il 22 luglio 2011. Da allora, sono seguite numerose sollecitazioni della Regione verso il competente ufficio comunale per la definizione degli obblighi di rendicontazione/monitoraggio  procedurale e finanziario.

Con la trasmissione della rendicontazione avvenuta da parte del Comune il 6 settembre scorso e dell’ultima attestazione finanziaria, più volte sollecitata per dare via libera alla liquidazione, è stata attivata rapidamente la procedura che ha portato una settimana fa all’emissione del decreto.  

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©