Politica / Politica

Commenta Stampa

Forestali. Palumbo (Ugl Campania): “La politica non vuole risolvere il problema”


Forestali. Palumbo (Ugl Campania): “La politica non vuole risolvere il problema”
07/04/2012, 11:04

“Non si può più temporeggiare sulla pelle dei lavoratori, la questione è ormai tragicamente chiara e se la politica non risolve la questione degli stipendi arretrati degli idraulici forestali della Campania è perché non vuole farlo, devo credere che esiste una precisa volontà”. E’ quanto ha dichiarato il Segretario regionale della Ugl Agroalimentare Campania Ferdinando Palumbo commentando gli esiti del tavolo di crisi svoltosi Giovedì sera presso la Sede della Regione in Via Santa Lucia a Napoli. “La Ugl aveva già manifestato a suo tempo una forte intolleranza per i bizantinismi di tutte le istituzioni che” ha continuato il sindacalista “di tabella in tabella e di tavolo in tavolo avevano lasciato gli idraulici forestali senza stipendio. Giovedì sera, ci è stato presentato il decalogo delle priorità del 2012 che stando a quanto comunicatoci dovrebbero essere coperte esclusivamente con fondi di finanziamento straordinari. Ho personalmente comunicato all’Assessore Nappi, peraltro unico componente della Giunta a presenziare al tavolo, che avrei sottoscritto e condiviso immediatamente qualsiasi misura che permettesse di pagare almeno i primi stipendi del 2012, ma ho ricevuto in risposta che anche per quelli, nel migliore dei casi, ci sarebbero voluti mesi. Merita la nostra critica anche l’atteggiamento dei rappresentanti delle comunità montane che sembrano più orientati ad assumere posizioni strumentali ed a chiedere impossibili coperture finanziarie, nella errata convinzione che il sindacato li sostenga sempre e comunque. La Ugl Agroalimentare non si lascerà strumentalizzare e non è interessata a tollerare l’atteggiamento di quegli amministratori che nei prossimi giorni proveranno a forzare la mano”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©