Politica / Regione

Commenta Stampa

Formisano: "Chi fugge dai processi ha scarso senso dello Stato"


Formisano: 'Chi fugge dai processi ha scarso senso dello Stato'
09/02/2010, 12:02


NAPOLI - “La ripresa della discussione sul legittimo impedimento al Senato conferma quanto sia pervicace la volonta’ di sfuggire ai processi piuttosto che difendersi nei processi. A questo punto, sono da considerarsi martiri coloro che - e si tratta della generalita’ dei cittadini compresi i politici - si difendono nei processi e non ostacolano il corso della giustizia, ma corrono dai giudici avendo argomenti per essere assolti”.
Lo afferma l’On. Nello Formisano (IDV), vice presidente della Commissione Bicamerale per la Semplificazione, il quale conclude: “Anche questo e’ stile, ed ovviamente e’ uno stile che il centro-destra e il presidente del Consiglio non conoscono. E’ anche per questi motivi che, quando il candidato del centro-sinistra in Campania, Enzo De Luca, ha riaffermato l’autonomia della magistratura e la volonta’ di sottoporsi a giudizio accentandone l’esito, la base di Italia dei Valori lo ha potuto riconoscere quale candidato da appoggiare rispetto al candidato di Cosentino”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©