Politica / Parlamento

Commenta Stampa

FORUM SICUREZZA CON I SINDACI PD DELLA PROVINCIA LANCIATO PACCHETTO MISURE DA PRESENTARE A MARONI


FORUM SICUREZZA CON I SINDACI PD DELLA PROVINCIA LANCIATO PACCHETTO MISURE DA PRESENTARE A MARONI
20/10/2008, 17:10

Un pacchetto di misure su sicurezza e legalità. E' quanto emerso oggi dal Forum del Pd di Napoli a cui hanno partecipato sindaci e amministratori del Pd della provincia: le misure saranno contenute in una mozione che il Pd presenterà in tutti i 92 consigli comunali del napoletano e sulle quali sarà richiesto un incontro al ministro degli Interni Maroni.  

   Tra i principali temi emersi dal confronto di oggi la necessità di potenziare le risorse strutturali a favore delle forze dell'ordine e della magistratura, anche per la garanzia della sicurezza nella provincia. I sindaci hanno inoltre sottolineato l'assoluta necessità di potenziare gli organici delle polizie municipali anche in deroga al Patto di Stabilità e di approvare al più presto la legge di riforma del settore, sia dal punto di vista regionale che nazionale.

   Rispetto all'invio dei militari, a cui pure il Pd ha guardato con scetticismo, è emersa la proposta di un utilizzo mirato, sia per presidiare obiettivi sensibili, sia per vigilare sui cantieri pubblici a rischio estorsione, con particolare riferimento al territorio della Provincia ad oggi escluso da interventi per la sicurezza.

   "Il Pd di Napoli – spiega il segretario provinciale Luigi Nicolais – vuole far sentire la propria vicinanza ai sindaci che lavorano in prima linea sui temi della sicurezza e della legalità e che vivono spesso momenti difficili. La politica deve rispondere alle esigenze dei cittadini e gli amministratori locali sono il primo interlocutore a cui rivolgersi"  

 "L'ascolto degli amministratori – prosegue Roberto De Masi, responsabile legalità del Pd Napoli - continuerà attraverso la costituzione di un Forum permanente, aperto anche alle associazioni e alla cittadinanza attiva, per costruire sempre meglio quel progetto riformista che significa anche rottura con vecchi schemi culturali e politici e si proietterà quale tema prioritario nella conferenza programmatica del Pd di Napoli".

    Alla discussione sono intervenuti, tra gli altri, i sindaci di Portici, Vincenzo Cuomo; di Ercolano, Nino Daniele; di San Sebastiano al Vesuvio, Pino Capasso; di Pomigliano Antonio Della Ratta; di Casamarciano, Ferdinando Primiano; per il Comune di Crispano l'assessore Salvatore Esposito; il presidente del Consiglio Comunale di Napoli Leonardo Impegno e il responsabile enti locali del Pd Napoli Biagio Ciccone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©