Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Franceschini: "Non mi ricandido alla guida del PD"


Franceschini: 'Non mi ricandido alla guida del PD'
22/05/2009, 15:05

Dario Franceschini, in una intervista, ha negato la sua disponibilità a ricandidarsi alla guida del PD, al Congresso di ottobre. "Non ci sarà una mia candidatura, neanche su proposta del partito. Ci sarà un congresso, ci saranno dei candidati e comunque questo è l'ultimo dei miei problemi", ha precisato il leader del PD. Che ha ricordato come lui abbia preso questo incarico in via transitoria, dopo l'abbandono di Walter Veltroni, e di come questo abbia migliorato le cose: "Dal punto di vista della litigiosita' interna registro che le cose sono molto migliorate. Siamo in un altro mondo. E' scattato lo shock positivo delle dimissioni di Veltroni, e' scattato un meccanismo di solidarietà. Il gruppo dirigente sta lavorando bene come squadra, poi il segretario giustamente si prende le responsabilità. Abbiamo tante sale riunioni, ci si confronta, si litiga anche ma poi all'esterno si va con una decisione sola".
E sarebbe anche ora che la smettessero di litigare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©