Politica / Napoli

Commenta Stampa

Fratelli d’Italia Giugliano incontra i Commissari Prefettizi

Delegazione guidata dall’On. Marcello Taglialatela

Fratelli d’Italia Giugliano incontra i Commissari Prefettizi
25/10/2013, 09:25

Una delegazione di Fratelli d’Italia Giugliano, guidata dall’On. Marcello Taglialatela, membro della Commissione Parlamentare Antimafia, ha incontrato ieri i Commissari Prefettizi del Comune di Giugliano in Campania, per confrontarsi su argomenti ritenuti, dal Partito guidato da Giorgia Meloni, cruciali per il territorio.
Sul tavolo della discussione il tema dell’emergenza rifiuti e delle bonifiche, la partecipazione al bando regionale sulla videosorveglianza destinato ai comuni di “Terra dei Fuochi”, il progetto PIU Europa, la questione demanio-piano spiaggia.
“Abbiamo invitato i Commissari Prefettizi ad avviare gli iter necessari a partecipare al Bando di Gara Regionale per l’installazione degli strumenti di videosorveglianza nei Comuni inseriti nell’area geografica ribattezzata Terra dei Fuochi. Su questo tema si sono mostrati solerti e pronti a far partecipare il nostro comune al Bando in essere”, hanno dichiarato in una nota Pasquale Ascione, Carmine Maisto, Gianni Riccio, Domenico Leoncino, Luigi Argiuolo ed Emanuele Bifaro, membri della delegazione FdI.
“Sul progetto PIU Europa, c’è bisogno con urgenza di avviare le opere già dichiarate cantierabili, in modo da evitare che i fondi stanziati dall’UE vadano persi”, continua la nota. “Su questo tema l’On. Taglialatela, che come Assessore Regionale all’Urbanistica è stato tra i fautori del Progetto, ha posto l’accento sulle criticità e sui ritardi accumulati dal Comune”.
“Abbiamo infine – concludono i membri della delegazione – invitato i Commissari a sbloccare la situazione Demanio/Piano Spiaggia prima dell’arrivo della nuova stagione turistica, in modo da poter rilanciare per tempo quello che è un settore cruciale per il nostro Comune”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©