Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Frattini: dubbi su idea di Alemanno


Frattini: dubbi su idea di Alemanno
24/07/2010, 15:07

Franco Frattini, ministro degli Esteri, ha espresso le sue perplessità sull’idea lanciata da Gianni Alemanno. “Il sindaco Alemanno ha presentato una proposta ragionevole di congressi comunali e provinciali. La raccolgo nell'idea di congressi programmatici che rafforzino il partito. Ma ho qualche dubbio sull'idea di un tesseramento e della formazione di un partito pesante che nella storia di Forza Italia non abbiamo mai avuto" – ha spiegato Frattini a margine della convention della fondazione Nuova Italia – “aprire oggi la stagione del tesseramento mi vede perplesso, ma una stagione di rilancio programmatico che porti a consolidarsi una piattaforma su tanti temi, dalla legalita' al rilancio dello sviluppo, all'identita', mi vede favorevole".

Per quanto riguarda le dinamiche interne del Pdl, ha aggiunto: “Noi abbiamo un leader che si chiama Berlusconi ed è un punto che fa la sintesi di tutto il resto. La fantasia e l'intelligenza di Tremonti sono fuori discussione ma oggi il leader si chiama Berlusconi".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©