Politica / Parlamento

Commenta Stampa

FRATTINI: OBAMA O MCCAIN, USA RESTA NOSTRO PRIMO ALLETO


FRATTINI: OBAMA O MCCAIN, USA RESTA NOSTRO PRIMO ALLETO
02/11/2008, 16:11

"Gli Stati Uniti sono e saranno il nostro primo alleato internazionale". Lo ha ribadito il ministro degli Esteri Franco Frattini a due giorni dalle elezioni Usa. Il capo della Farnesina ha sottolineato che la scelta italiana è di "rimanere in assoluta sintonia con gli Stati Uniti". Frattini ha detto che "l'Italia non avrà nessuna sorpresa" dalle elezioni americane. Poi ha definito McCain "un grande lottatore", ma ha osservato che l'eventuale vittoria di Obama "spazzerebbe via la questione razziale negli Stati Uniti".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©