Politica / Politica

Commenta Stampa

Un video di sfogo rilasciato al Fatto Quotidiano

Fuksia (M5S) critica il partito, i meetUp la sfiduciano


Fuksia (M5S) critica il partito, i meetUp la sfiduciano
11/03/2014, 18:26

Serenella Fuksia, eletta nelle liste del Movimento 5 Stelle delle Marche, è sul punto di essere espulsa dal partito. E questo a causa di un video, rilasciato questa mattina al sito fattoquotidiano.it. 

In esso la Fuksia afferma che a comandare nel Movimento sono sei persone, alcune delle quali "non capiscono un tubo". Inoltre esprime pesanti apprezzamenti sul MeetUp di Napoli e le procedure usate per decidere la sfiducia al Senatore Bartolomeo Pepe. 

Commenti che hanno provocato un comunicato del MeetUp di Fabriano, in provincia di Ancona, di cui la Fuksia faceva parte, diffuso su Facebook: "Il gruppo si dissocia in maniera netta e decisa dalle dichiarazioni e dall’atteggiamento tenuto dalla portavoce nel video pubblicato da ‘ilfattoquotidiano.it’. In maniera particolare non possono essere accettate le illazioni lanciate sul caso dell’ipotizzato avvio della procedura di espulsione del senatore Pepe e l’accusa di incompetenza rivolta agli altri senatori del gruppo. Nelle sue parole c’è un assoluta mancanza di rispetto per il lavoro dei portavoce e dei migliaia di attivisti sparsi su tutto il territorio. Non saremo noi a chiedere la sua espulsione, non saremo noi a darle questa soddisfazione. Deve essere però chiaro che da questo momento noi riteniamo che la Fucksia non possa essere considerata più una portavoce, concetto che comunque le è stato estraneo da sempre avendo fatto mancare totalmente il contatto con il territorio ed essendosi da sempre espressa unicamente su posizioni personali".  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©