Politica / Napoli

Commenta Stampa

Futuro e Libertà : «Metronapoli aumenta le poltrone nonostante la fusione delle società di trasporto pubblico»


Futuro e Libertà : «Metronapoli aumenta le poltrone nonostante la fusione delle società di trasporto pubblico»
27/06/2012, 12:06

Nel corso di una conferenza stampa di Futuro e Libertà il coordinatore cittadino Raffaele Ambrosino ed il capogruppo in Consiglio Comunale Andrea Santoro hanno portato a conoscenza dell'opinione pubblica la nuova pianta organica di Metronapoli, varata il primo giugno, che prevede un aumento di direzioni, di uffici e quindi di dirigenti, nonché circa 80 scatti di livello con conseguente aggravio di costi».
«Siamo preoccupati -hanno spiegato Santoro ed Ambrosino- che questa operazione messa in atto da Metronapoli possa pregiudicare il processo di fusione con ANM e Napolipark, appesantendo il numero di profili dirigenziali che dovranno poi entrare nella nuova società unica. In contrasto con la linea di rigore che aveva tracciato per le partecipate l'assessore Realfonzo con la delibera 784 del 2011 relativa al contenimento della spesa».
«Abbiamo chiesto conto al Sindaco De Magistris ed all'assessore Realfonzo di queste scelte -hanno spiegato i finiani- in una interrogazione ed abbiamo attivato la Commissione Trasparenza per una audizione urgente dei vertici di Metronapoli».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©