Politica / Napoli

Commenta Stampa

Occorre una seria strategia di contrasto. A rischio salute

G. Cantalamessa (Lega) - ”Roghi tossici: prepariamo interrogazione. Il ministro Costa renda efficaci strategie di contrasto”.


G. Cantalamessa (Lega) - ”Roghi tossici: prepariamo interrogazione. Il ministro Costa renda efficaci strategie di contrasto”.
17/10/2019, 18:06

Napoli 17 ottobre 2019 – “E’ trascorso oltre un anno e ci chiediamo quali siano le attività messe in campo dal ministro Costa per contrastare il fenomeno dei roghi tossici in Campania. A distanza di pochi mesi è divampato un nuovo incendio presso lo STIR si Santa Maria Capua  Vetere (Ce). E’ l’ultimo, non per importanza, della nuova e non più tollerabile escalation di roghi in regione. Ci chiediamo, dopo la passerella scorsa, se il ministro abbia qualche strategia o meno di contrasto. Altrimenti, sarà necessaria una valutazione più ampia ed interministeriale. In queste ore, sto preparando una dettagliata interrogazione sull’andamento increscioso in Campania. Siamo stufi. Occorre un piano strategico per la gestione e lo smaltimento dei rifiuti. Un ciclo integrato, efficace e capace di generare ricchezza per il territorio. I cittadini non possono sopportare ulteriori indugi. E’ a rischio la salute delle persone ”.

Così Gianluca Cantalamessa, presidente regionale della Lega in Campania, boccia la gestione del ministro Costa e chiede un piano integrato per la gestione e lo smaltimento dei rifiuti in Campania.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©