Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Galan su riapertura Bottega Vino Verona


Galan su riapertura Bottega Vino Verona
10/03/2011, 12:03

“Desidero esprimere la mia grande felicità per la riapertura di un luogo “sacro” per la cultura del vino in Italia come La Bottega del Vino di Verona. Già ad agosto del 2010 avevo avuto modo di dire che la chiusura del locale era una sciagura da evitare. Oggi, grazie all'appassionato contributo delle Famiglie dell'Amarone d'Arte ed alla Riseria Ferron, si è riusciti nell'importantissimo obiettivo di salvaguardare un patrimonio, una porta d'accesso per tutti gli amanti del bere d'eccellenza.

Sono profondamente convinto che il vino italiano abbia bisogno di vetrine come questa per riaffermare la sua natura di prodotto tradizionale, di piacere quotidiano, di simbolo della nostra tavola del mondo. Anche per i giovani è importante potersi avvicinare a questo mondo, scoprendo le tante produzioni di qualità garantita del nostro Paese.

È l'ennesima dimostrazione del buono stato di salute del settore, confermato anche dai recenti dati che danno in crescita la vendita dei vini a denominazione nella grande distribuzione. Ora dobbiamo puntare al rilancio dei consumi interni, considerando che siamo davanti ad un consumatore sempre più attento all'aspetto qualitativo e ad un export che cresce”.

Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Giancarlo Galan, in occasione della riapertura del La Bottega del vino di Verona.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©