Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Galan sull'evento di Arclinea


Galan sull'evento di Arclinea
10/03/2011, 11:03

“La dieta mediterranea è ormai un patrimonio immateriale Unesco riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Un risultato a cui il mio Ministero ha lavorato per anni e che ha bisogno di essere ‘esportato’ ovunque affinché chiunque conosca quanto straordinario sia lo stile di vita delle terre che si affacciano sul Mediterraneo. Eventi come quello organizzato da Arclinea, con i grandi chef e i migliori prodotti enogastronomici italiani che oggi si sfideranno in una maratona culinaria internazionale, rappresentano proprio il giusto modo di comunicare la nostra dieta ed il nostro variegato patrimonio alimentare. Al centro ci sarà l’Italia, con i suoi prodotti e l’anima della sua gente, prima in Europa per prodotti riconosciuti col marchio. Come ho avuto modo di sottolineare in un recente question time alla Camera, è fondamentale che i ristoranti di tutto il mondo si facciano vetrina e strumento per far conoscere e gustare i sapori delle nostre inimitabili ricette”.
Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Giancarlo Galan, a proposito dell’evento organizzato da Arclinea, in collaborazione con il Ministero e Buonitalia, con il patrocinio del Ministero degli Esteri. Dalla Nuova Zelanda agli Stati Uniti, dall’Estremo Oriente all’Europa, i migliori chef italiani partecipano alla seconda edizione di “Italia in cucina, live cooking day”, con l’obiettivo di promuovere a livello internazionale il prodotto italiano “doc”, sia agroalimentare che di design.
Saranno ospiti dell’evento, tra gli altri, prestigiose Istituzioni Italiane nel mondo, tra cui Ambasciate, Consolati, Istituti di Cultura.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©