Politica / Politica

Commenta Stampa

Le dichiarazioni del Vicepresidente del Senato

Gasparri, Berlusconi sarà protagonista alle elezioni

"Vinceremo grazie alla sua tenacia"

Gasparri, Berlusconi sarà protagonista alle elezioni
26/01/2014, 17:19

ROMA - Per il Senatore Maurizio Gasparri, Silvio Berlusconi sarà protagonista indiscusso alle prossime elezioni. "A vent'anni dalla sua discesa in campo Silvio Berlusconi è ancora protagonista della vita politica italiana. Ha sconfitto e archiviato Occhetto, Prodi, D'Alema, Amato, Rutelli, Veltroni, Bersani e tanti altri. Ha visto fallire i penosi tentativi di creare il polo moderato deberlusconizzato di Fini, Monti e dei nuovi montini".
Poi, il Vicepresidente del Senato prosegue: "La folla di Bari, l'impegno di tanti in questi venti anni, la tenacia di Berlusconi ci faranno battere anche i nuovi sfidanti della sinistra e le ambiguità di chi capirà l'errore e vedrà prevalere le ragioni del bipolarismo con la nuova coalizione voluta da Berlusconi".
"Non si fanno riforme senza Berlusconi anche se lui subisce un incredibile uso politico della giustizia. Ha aperto una nuova fase, nella quale con Forza Italia si possano promuovere in prima fila nuove energie, cosa sempre necessaria in politica - aggiunge Gasparri - ma in un quadro di coralità e di collegialità che veda protagonista la classe dirigente che con coerenza e' stata con Berlusconi in ogni passaggio, anche e soprattutto quando chi da lui ha avuto tutto lo ha pugnalato alle spalle. Occorre definire al più presto luoghi e strumenti per affrontare una stagione che con Forza Italia e un'ampia coalizione batta ancora una volta la sinistra. Abbiamo bisogno, accanto ad una imbattibile leadership, di forme di partecipazione al centro e sul territorio. Partito, club, giovani, mobilitazione per europee e amministrative, per vincere sul piano dei temi e della qualità la sfida delle politiche".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©