Politica / Parlamento

Commenta Stampa

GASPARRI: "CSM CLOACA". ANM: "ACCUSE VOLGARI"


GASPARRI: 'CSM CLOACA'. ANM: 'ACCUSE VOLGARI'
18/07/2008, 15:07

Il terzo governo Berlusconi avanza, ormai, all'insegna di un'aspra querelle tra maggioranza e magistratura, fatta di botta e risposta dai registri non sempre pacati. "La cloaca del Csm correntizzato, partitizzato e parcellizzato è uno scandalo che offende gli italiani. L'obbligatorietà dell'azione penale è un feticcio teorico perchè poi sono i magistrati a decidere quali processi fare e quali non. La separazione delle carriere è un'esigenza prioritaria per restituire maggiore trasparenza alla giustizia, la depolicitizzazione è un'emergenza democratica".
Sono queste le dichiarazioni di Maurizio Gasparri, Presidente dei Senatori del Pdl. La risposta dei magistrati è arrivata immediata, attraverso Luca Palmara, presidente dell'Anm e, naturalmente, registra toni più moderati.
"I giudici non si faranno trascinare sul terreno dell'invettiva volgare e qualunquista e di fronte ai tentativi di delegittimare l'intera megistratura defenderanno strenuamente la propria indipendenza".

 

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©