Politica / Regione

Commenta Stampa

Gennaro Capodanno si candida alla presidenza della municipalità


Gennaro Capodanno si candida alla presidenza della municipalità
06/04/2011, 11:04

Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, che dopo quattro consiliature, sempre eletto alla circoscrizione Vomero, dove ha anche rivestito la carica di presidente, aveva deciso di lasciare la politica attiva, continuando comunque ad interessarsi con assiduità e costanza, attraverso il comitato da lui fondato, ai problemi del quartiere dove è nato e dove vive da sempre con la sua famiglia, ha deciso di accogliere l’appello alla società civile lanciato dal candidato sindaco Lettieri e di scendere di nuovo in campo candidandosi alla presidenza della municipalità 5 Vomero-Arenella.

“La decisione è scaturita a seguito delle numerose sollecitazioni ed inviti ricevuti al riguardo da amici e conoscenti, ma anche da persone che in questi anni hanno avuto modo di apprezzare il mio operato a favore dell’area collinare – ha dichiarato Capodanno -. Lo faccio in pieno spirito di servizio. Penso infatti che in questo difficile momento la Città ha bisogno delle sue energie migliori e che ognuno di noi debba dare il proprio contributo per risollevare le sorti dell’antica capitale del Mezzogiorno d’Italia, mettendo a disposizione le proprie competenze professionali e di pubblico amministratore “.

“Ho comunicato la mia disponibilità ed in questi giorni andrò a sottoscrivere la candidatura – ha affermato Capodanno -. Non solo, ma confermo che, una volta eletto, assumo sin d’ora l’impegno che gli emolumenti percepiti per la carica di presidente saranno devoluti per aiutare i poveri, mettendoli a disposizione dell’arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe “.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©