Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Ghedini: "Gli aerei privati del premier sono stati qualificati voli di Stato"


Ghedini: 'Gli aerei privati del premier sono stati qualificati voli di Stato'
05/06/2009, 14:06

Nicolò Ghedini, avvocato penalista del Presidente del Consiglio SIlvio Berlusconi, in una telefonata all'ANSA ha annunciato querele contro il quotidiano spagnolo "El Pais", reo di avere pubblicato le fotografie scattate dall'esterno di Villa Certosa al premier e ai suoi ospiti. Inoltre ha dichiarato che querelerà l'Unità, per aver scritto che gli aerei privati Fininvest sono stati trasformati in voli di Stato. "Ho qui infatti - precisa Ghedini - l'attestazione della società 'Alba Servizi' che conferma come la qualifica di 'voli di Stato' sia stata conferita a tutti gli apparecchi privati che il presidente del Consiglio usa per ragioni personali, ma solo per motivi di sicurezza perché in questo modo si possono avere degli slot preferenziali e c'é un diverso controllo radar".
A parte che vorrei capire la differenza tra quanto detto da Ghedini all'ANSA e quanto scritto dall'Unità, ma c'è una domanda a cui Ghedini non risponde: una volta che i voli del Presidente del Consiglio sono qualificati "voli di Stato", chi paga? Noi cittadini o lui? E chiaramente, visto che su queste cose finora tutto quello che hanno detto lui o il premier e che era riscontrabile, si è visto che era falso, sarebbe interessante vedere le fatture di carburante e manutenzione e vedere chi le paga

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©