Politica / Regione

Commenta Stampa

L'iniziativa itinerante supportata dal Corecom Campania

''Giù le mani dai bambini'', parte il progetto in Regione


.

''Giù le mani dai bambini'', parte il progetto in Regione
04/06/2010, 14:06

NAPOLI - "Non ci giriamo intorno: giù le mani dai bambini": è titolo del progetto itinerante promosso dal Comitato Regionale per le Comunicazioni che è stato presentato nella sala "Caduti di Nassiriya" del Consiglio Regionale della Campania. L'iniziativa, che ha lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sul dramma della pedofilia, percorrerà numerose città italiane ed europee prima di raggiungere Bruxelles, dove si terrà una manifestazione per sollecitare il Parlamento Europeo ad incrementare l'azione ed il numero delle figure istituzionali a tutela dei bambini. Alla conferenza stampa hanno preso parte il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Paolo Romano, i Garanti dell'Infanzia della Regione Campania, Gennaro Imperatore, e della Regione Lazio, Francesco Alvaro, il Presidente del Corecom Campania, Gianni Festa, e i componenti dell'organismo.
Gennaro Imperatore, parlando del progetto, ha spiegato che l'intenzione principale è quella di sensibilizzare, di sollevare il velo su un problema sempre presente ma di cui si parla sempre troppo poco. Nelle varie tappe in diverse città d'Italia, i volontari distribuiranno opuscoli e terranno conferenze stampa, supportati dalle amministrazioni locali delle città che l'iniziativa andrà a toccare.
Gianni Festa, presidente del Corecom, ha sottolineato come l'ente che dirige sia da sempre accanto ai bambini ed ha ribadito l'importanza di questa iniziativa, che mira a tutelare quelli che, ha spiegato, costituiranno la classe dirigente di domani.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©