Politica / Salerno

Commenta Stampa

Giffoni (Sa). Completamento lavori Antica Ramiera


Giffoni (Sa). Completamento lavori Antica Ramiera
13/09/2012, 16:10

Sono stati cantierizzati i lavori di completamento dell’Antica Ramiera, monumento di interesse storico e da salvaguardare, per un importo complessivo di 316mila euro. L’appalto è stato aggiudicato dalla ditta Vincenzo Scermino di Salerno. L’intervento, finanziato dalla Regione Campania, prevede la costruzione di una bretella stradale di collegamento tra il complesso architettonico del 18^ secolo, esempio di recupero di “archeologia industriale” e la strada provinciale “Giffoni-Montecorvino”.

 Nel piano dei lavori sono previsti, inoltre, la sistemazione di un’area incolta con la realizzazione di un campetto sportivo polifunzionale all’aperto, dotato di illuminazione e posti auto a servizio sia delle scuole vicine (istituto comprensivo fratelli Linguiti e istituto tecnico commerciale) sia dei residenti del quartiere, e la sistemazione dei giardini del comando di polizia municipale “Carmine Cappuccio”. Le opere in corso di realizzazione permetteranno un accesso agevolato e sicuro alla struttura che ospiterà la “Cineteca Regionale.

 Il recupero dell’Antica Ramiera, realizzato dal Comune di Giffoni Valle Piana, è iniziato nel 2002. L’intervento ha avuto un costo totale di 3,7 milioni di euro. Il complesso storico, gran parte in pietra locale, è una struttura di grosse dimensioni: ha una superficie coperta di circa 700 mq e un cortile interno di 300 mq. In passato è stato un importante centro di lavorazione artigianale di manufatti in rame.

 Un altro importante intervento urbanistico sarà realizzato a servizio del complesso dell’Antica Ramiera, esempio virtuoso della gestione dei fondi e dei finanziamenti europei, e della cittadinanza – ha dichiarato il Sindaco Paolo Russomando – La costruenda bretella stradale consentirà l’accesso sicuro alla struttura che ospiterà la Cineteca Regionale. Allo stesso tempo sarà riqualificata la vicina area verde con la costruzione di un campetto polifunzionale all’aperto e posti auto”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©