Politica / Politica

Commenta Stampa

GIoacchino Alfano: "Da troppi anni si ripete questo indecente susseguirsi di inchieste nei confronti di esponenti del nostro partito"


GIoacchino Alfano: 'Da troppi anni si ripete questo indecente susseguirsi di inchieste nei confronti di esponenti del nostro partito'
12/03/2013, 16:07

"Da troppi anni si ripete questo indecente susseguirsi di inchieste nei confronti di esponenti del nostro partito nei periodi precedenti o immediatamente successivi alle elezioni per alterarne gli esiti. Un disegno diabolico che troppo spesso si è servito di dichiarazioni calunniose di personaggi che per la loro storia sono di per sé inattendibili. Il tutto in pasto a quelle parte di mondo mediatico che preferisce diffondere cattiverie e non verità. Abbiamo assistito nel corso del tempo alle assurde accuse rivolte all’ex coordinatore regionale Nicola Cosentino (ricordo certe false pubblicazioni riguardanti la mia elezione nel 1995 a sindaco di Sant’Antonio Abate) e così è accaduto e non ostina ad arrestarsi questo incessante attacco al Presidente Silvio Berlusconi. Comportamenti di pezzi della magistratura che discreditano un’istituzione che non riesce più ad essere super partes quando si tratta di attaccare la solita parte politica."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©