Politica / Napoli

Commenta Stampa

Giovani Verdi e studenti napoletani. "Vogliamo più parchi dell' amore a Napoli"


Giovani Verdi e studenti napoletani. 'Vogliamo più parchi dell' amore a Napoli'
12/12/2011, 10:12

"Non uno ma più parchi dell' amore, come quello proposto ai Quartieri Spagnoli, sarebbero utilisimi a Napoli - spiega il responsabile dei Giovani Verdi Marco Gaudini consigliere della V Municipalità e Marcello Framondi coordinatore regionale della Confederazione degli Studenti - ed anche in provincia. D' altronde è meglio avere dei luoghi controllati e protetti dove potersi appartare che situazioni pericolose come è successo al mai dimenticato Carlo Cannavacciuolo il giovane veterinario di Santa Maria la Carità ucciso circa un mese fa mentre era in compagnia della sua fidanzata. Noi riteniamo che sia ipocrita dire di no a questa proposta. Anzi sarebbe utile che anche l' attività di prostituzione fosse regolamentata per legge e che queste donne, uomini o trans pagassero le tasse e svolgessero regolari esami sanitari. E' ora, con la crisi finanziaria in corso, di rompere degli sciocchi tabù e smetterla con questo ipocrita moralismo bigotto nei confronti del sesso che mette a rempentaglio la sicurezza e qualche volta anche la vita delle persone".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©