Politica / Politica

Commenta Stampa

Sostituisce Franco Gallo.

Giuliano Amato nominato giudice Consulta


Giuliano Amato nominato giudice Consulta
12/09/2013, 13:31

ROMA - Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, "con decreto in data odierna, ha nominato ai sensi dell'art. 135 della Costituzione, Giudice della Corte Costituzionale il Professore Giuliano Amato, in sostituzione del Professor Franco Gallo, il quale cessa dalle sue funzioni di Giudice e di Presidente della Corte Costituzionale il prossimo 16 settembre". Questo il contenuto di una nota del Colle: "Il decreto - si aggiunge nel comunicato - è stato controfirmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri onorevole Dottor Enrico Letta. Della nomina del nuovo Giudice Costituzionale il Capo dello Stato ha dato comunicazione al Presidente del Senato della Repubblica, al Presidente della Camera dei Deputati e al Presidente della Corte Costituzionale". Intanto, arriva la reazione del M5S: “Amato giudice della Corte Costituzionale? Evidentemente vogliono farci vergognare di essere italiani ma non ci riusciranno mai!”, scrive su facebook il deputato 5 stelle Alessandro Di Battista, mentre Carlo Sibilia, deputato 5 stelle, rincara: “Non posso crederci (...) Amato rappresenta degnamente lo schifo, il disgusto, l’indecenza, l’obbrobrio, l’orrore, il ribrezzo perpetrato negli anni dalla Casta politica italiana. Il ‘Dottor Sottile’, cosi’ soprannominato dal suo amichetto Eugenio Scalfari, è quanto di più lontano dal senso di legalità, moralità ed etica che vorremmo vedere oggi nel nostro paese. Amato è ex cassiere del Psi degli scandali craxiani. Amato è il pensionato d’oro piu’ famoso d’Italia”.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©