Politica / Regione

Commenta Stampa

Giunta Regionale, i provvedimenti di oggi


Giunta Regionale, i provvedimenti di oggi
13/04/2011, 10:04

Si è riunita a palazzo Santa Lucia la Giunta regionale della Campania, presieduta da Stefano Caldoro. Su proposta del presidente, la Giunta ha approvato la delibera di appello innanzi al Consiglio di Stato avverso la sentenza del TAR Campania, che si era pronunciato sul principio dell’equilibrata presenza di genere all’interno dell’Esecutivo. In campo sanitario, è stato nominato il nuovo coordinatore del Centro regionale dei Trapianti. E’ Claudio Napoli, direttore di Immunoematologia della II Università. Sono stati altresì definiti i requisiti per autorizzare le strutture private specializzate per l’effettuazione delle indagini tossicologiche sui lavoratori, e potenziate le unità di analisi tossicologiche delle Asl per gli interventi di cura e di prevenzione delle tossicodipendenze. La Giunta ha anche nominato i componenti dell’Osservatorio regionale sullo Spettacolo, cui compete l’attuazione della legge 6/2007 in favore degli operatori del comparto, e i componenti delle Commissioni di valutazione della qualità delle iniziative per il sostegno ai settori del Teatro, della Musica e della Danza. Su proposta congiunta degli assessori alla Difesa del Suolo Edoardo Cosenza e dell’Urbanistica Marcello Taglialatela si è deciso di dare via libera al progetto SI.S.TE.M.A. e alla prosecuzione del MISTRALS per il monitoraggio e il controllo del territorio con tecnologie di telerilevamento satellitare ed aereo. Sempre su proposta di Taglialatela, la Giunta ha approvato le linee guida per la valutazione della sostenibilità energetico-ambientale degli edifici ai fini del rilascio delle certificazioni, in coerenza con le modifiche sul Piano Casa approvate dal Consiglio con la legge 1 di quest’anno. Su proposta dell’assessore alla Cultura Caterina Miraglia, la Regione parteciperà alla ventiquattresima edizione della Fiera Internazionale del Libro, in programma a Torino dal 12 al 16 maggio. Sono stati altresì nominati i componenti del Comitato scientifico designati dalla VI Commissione permanente, cui compete il parere sull’iscrizione nell’Albo e nella Sezione speciale di enti, associazioni, fondazioni e istituzioni di alta cultura. Su proposta dell’assessore al Lavoro Severino Nappi è stata decisa la programmazione degli interventi di formazione continua, per lo sviluppo della competitività delle imprese e l’accrescimento delle competenze dei lavoratori dipendenti. Su proposta dell’assessore all’Ambiente Giovanni Romano sono stati prorogati di ulteriori tre mesi i termini dell’accordo con la Toscana per il conferimento dei rifiuti campani negli impianti situati nel territorio regionale. Su proposta dell’assessore ai Trasporti Sergio Vetrella, la Giunta ha accolto la richiesta presentata dalle province, dai comuni e dai sindacati delle aziende private del trasporto pubblico locale, sprovviste delle tecnologie-obliteratrici di bordo, di differire al primo febbraio 2012 l’ adesione al sistema tariffario integrato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©