Politica / Parlamento

Commenta Stampa

GIUSTIZIA, IERI ACCORDO SULLE INTERCETTAZIONI


GIUSTIZIA, IERI ACCORDO SULLE INTERCETTAZIONI
21/01/2009, 08:01

Sarebbe stata raggiunta un'intesa di massima sulla riforma della giustizia che il governo porterà in Cdm il 23 gennaio. Ieri a Palazzo Grazioli si sono incontrati il premier Silvio Berlusconi, i ministri Alfano, La Russa e Maroni, che avrebbero affrontato il nodo relativo alle intercettazioni. Alla riunione di maggioranza in via del Plebiscito era presente anche il ministro dell'Economia Giulio Tremonti che con il Guardasigilli ha esaminato il piano sulle carceri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©