Politica / Parlamento

Commenta Stampa

E' Francesco Nitto Palma ex sottosegretario all'Interno

Giustizia, nominato il nuovo Guardasigilli

Napolitano firma il decreto

Giustizia, nominato il nuovo Guardasigilli
27/07/2011, 18:07

ROMA –  Sarà Francesco Nitto Palma, da poche ore ex  Sottosegretario di Stato all'Interno, il nuovo Guardasigilli. La nomina è stata ufficializzata subito dopo le dimissioni di Angelino Alfano, consegnate al premier Silvio Berlusconi tramite una lettera ufficiale. Nella missiva, il segretario politico del Pdl si sofferma sulla specificità e sui compiti che sono riconosciuti dalla nostra Carta Costituzionale, elementi che hanno reso  incompatibili, così come scrive lo stesso Alfano nella lettera di dimissioni,  i ruoli di segretario di partito e di ministro.

Ed oltre a firmare il decreto di nomina del Guardasigilli, il Presidente Giorgio Napolitano ha siglato quello di investitura di Annamaria Bernini Bovicelli a ministro delle Politiche comunitarie. Il capo dello stato, infatti, ha ricevuto questo pomeriggio, al Palazzo del Quirinale, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Silvio Berlusconi, e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Gianni Letta. Era presente anche il Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, Donato Marra.

Palma, 61 anni romano di origini siciliane, è magistrato di Cassazione, con una lunga esperienza da pubblico ministero alla procura di Roma e alla Direzione nazionale antimafia. Nel 2001 è stato eletto in Parlamento con Forza Italia nel collegio di Oderzo, in Veneto.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©