Politica / Politica

Commenta Stampa

Giustizia, Severino: “Pronta la riforma per settembre”


Giustizia, Severino: “Pronta la riforma per settembre”
25/05/2013, 09:37

L'ex ministro della Giustizia, Paola Severino è intervenuta in una intervista al Corriere della Sera dichiarando che è tutto pronto per la riforma della Giustizia. Severino scrive che la tanto attesa riforma "diventerà effettiva a settembre di quest'anno". "Non solo sono stati definiti i Tribunali da sopprimere e quelli da mantenere - spiega l'ex guardasigilli – ma è stata stabilita la pianta organica dei magistrati che dovranno essere diversamente distribuiti e anche quella del personale amministrativo". L'ex ministro chiarisce tra le pagine del Corriere che non ci sono ostacoli tecnici e che grazie a Nitto Palma, presidente della commissione giustizia del Senato "autore della legge delega alla quale io ho potuto dare esecuzione. Grazie a lui se siamo arrivati a questo". Avverte pero, "che gli interessi locali spesso diventano interessi politici. E che forse solo un governo tecnico poteva portare a termine questa riforma". Sulla prescrizione breve dice "un problema che va affrontato a parte", "sempre che vi sia un interesse politico per farlo".

 

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©