Politica / Regione

Commenta Stampa

Gli assessori Romano e Vetrella sul nucleare


Gli assessori Romano e Vetrella sul nucleare
10/06/2011, 16:06

“Ci meraviglia la superficialità di Realacci che non conosce la posizione della Regione Campania sul nucleare, nonostante sia stata più volte espressa”.

Così gli assessori alla Tutela dell’Ambiente Giovanni Romano e alle Attività produttive Sergio Vetrella replicano alle affermazioni del rappresentante di LegaAmbiente.

“Gli ricordiamo in particolare che, con molte altre Regioni e con il Governo ci siamo espressi nei mesi scorsi a favore dell’energia nucleare, ma abbiamo sempre precisato anche che le condizioni tecniche, i preesistenti problemi legati allo smantellamento della centrale, e il fatto di trovarci in una zona sismica rappresentano elementi che non rendono la Campania e il suo territorio idonei a realizzare l’impianto.

“Non dobbiamo perciò ritirare una disponibilità che non c’è mai stata”, concludono Romano e Vetrella.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©