Politica / Parlamento

Commenta Stampa

GOVERNO: APPROVATA LA FINANZIARIA IN CDM


GOVERNO: APPROVATA LA FINANZIARIA IN CDM
23/09/2008, 12:09

E' stata approvata in Consiglio dei Ministri la manovra finanziaria per il 2009. Come era prevedibile, è estremamente ridotta come dimensioni, perchè ormai, grazie al decreto fiscale approvato a luglio, si sono già stabilite tutte le misure economiche per i prossimi 3 anni, o quasi. Quindi di cose importanti in questa legge c'è ben poco: lo stanziamento di 2,8 miliardi per il rinnovo dei contratti, tra cui 680 milioni per le Forze Armate e 540 per la vacanza contrattuale, cioè per quei tanti settori pubblici che non hanno avuto sinora il rinnovo del contratto e quindi proseguono per ora con quello vecchio. Inoltre è previsto un risparmio di 200 milioni da non meglio identificate "razionalizzazioni" delle spese dei dipendenti pubblici. Questa somma verrà utilizzata per ricompensare i dipendenti pubblici più meritevoli.

Importante il fatto che, per la prima volta, il governo Berlusconi abbandona l'idea di mettere, per quanto riguarda la crescita del PIL, cifre gonfiate nella Finanziaria (chi ha buona memoria, ricorderà tra il2001 e il 2005, quando venivano previsti ritmi di crescita del PIL del 3-4% annui, quando invece a stento si raggiungeva lo zero) e ammette che la crescita del PIL sarà pari allo 0,1% nel 2008 e allo 0,5% nel 2009.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©