Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Governo, Belisardo (IDV): "premier giapponese si taglia lo stipendio"


Governo, Belisardo (IDV): 'premier giapponese si taglia lo stipendio'
10/05/2011, 16:05

"Colpisce la differenza sostanziale tra il primo ministro giapponese e il nostro primo ministro: mentre Naoto Kan rinuncia al suo stipendio, Berlusconi nonostante il perdurare della crisi, aumenta la squadra di governo con un'infornata di sottosegretari, solo per saldare il 'debito' che aveva contratto prima della fiducia di dicembre". Lo dichiara il presidente del Gruppo Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario.

"Berlusconi passerà alla storia come il presidente del consiglio delle promesse mancate. L'emergenza rifiuti a Napoli e Provincia non è mai finita e oggi i rifiuti sono sempre lì, insieme all'esercito e alle telecamere del Tg1 occupate a riprendere il 'prodigio' di San Silvio. Anche l'Aquila è sempre lì, ma è ormai ridotta a città fantasma. La verità è che il Paese è lontanissimo dal tornare alla normalità perché a Berlusconi non interessa trovare soluzioni adeguate, stabili e certe per risolvere i problemi reali, a lui importa solo fare campagna elettorale anche a costo di farla sulla pelle dei cittadini. Lo Stato tornerà a fare lo Stato - conclude Belisario - solo quando al governo ci sarà un presidente del consiglio serio e non un buffone".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©