Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Governo, Formisano (CD): Ora avanti per dare risposte al Paese


Governo, Formisano (CD): Ora avanti per dare risposte al Paese
20/07/2013, 11:46

ROMA - “Al di la’ dell’esito della votazione di ieri al Senato, il capitolo kazako resta aperto con le relative responsabilita’ che auspichiamo siano subito accertate e gravano un po’ su tutti, in primis sul Ministro dell’Interno Angelino Alfano, uno e trino nel ruolo di vicepremier, responsabile del Viminale e segretario del Pdl. Ad affermarlo, in una nota, e’ l’on. Nello Formisano (Cd), vicepresidente di Centro Democratico e capogruppo alla Camera del partito guidato da Bruno Tabacci.
“Il Governo, sostenuto da questa variegata maggioranza, ora superi distinguo e le divergenze quotidiane tra le diverse forze politiche che lo compongono e lavori per il futuro del Paese: crisi economica, disoccupazione e misure per rilanciare lo sviluppo sono i temi su cui dare risposte agli italiani”, aggiunge l’on. Formisano.
“Ovviamente, l’eventuale recupero di risorse non va effettuato attraverso la vendita dei gioielli di famiglia, cosi’ come ha improvvidamente lasciato intendere il ministro Saccomanni, ma va fatta dismettendo i beni inutilizzati dello Stato e tentando di creare le condizioni, affinche’, su 180 miliardi di evasione fiscale e 120 di corruzione, si riesca a recuperarne almeno un terzo, pari a quei 100 miliardi di cui ha parlato il ministro dell’Economia”, conclude la nota.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©