Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Trentasei ore per riferire a Napolitano

Governo: Matteo Renzi avvia le consultazioni

Mercoledì dovrà sciogliere la riserva

Nella foto il premier incaricato Matteo Renzi
Nella foto il premier incaricato Matteo Renzi
18/02/2014, 09:14

ROMA  - Il premier incaricato, Matteo Renzi, avrà a disposizione 36 ore per riferire a Giorgio Napolitano se è possibile formare un nuovo esecutivo. Entro mercoledì a mezzogiorno incontrerà tutti i partiti e poi scioglierà la riserva. Ma l’obbiettivo di Renzi è di arrivare ad avere la fiducia delle Camere già entro questa settimana e partire con il suo programma. 

"Ci metterò tutta l'energia e il coraggio che ho, è la volta buona",  queste le parole del  leader Pd al termine  del colloquio con il Capo dello Stato Giorgio Napolitano e poi  l’annuncio della sua road map: una riforma al mese, a partire dalle riforme a febbraio fino al fisco a maggio.  

Le consultazioni sono cominciate martedì alle 10 con il Centro Democratico e si concluderanno mercoledì a mezzogiorno con la delegazione del Partito Democratico.

Di seguito il calendario degli incontri  che si terranno presso la Sala del Cavaliere della Camera dei deputati (M5S farà conoscere la sua disponibilita' a partecipare soltanto dopo una assemblea di gruppo).

 

MARTEDI' 18 FEBBRAIO

Ore 10 - Centro democratico

Ore 10.20 - Maie, Api

Ore 10.40 - Minoranza linguistica Val d'Aosta

Ore 11 - Psi-Pli

Ore 11.20 - FdI

Ore 11.50 - Gal

Ore 12.30 - Per l'Italia (Popolari per l'Italia, Udc)

Ore 15 - SVP-Patt

Ore 15.30 Lega Nord e autonomie

Ore 16.15 - Scelta Civica

Ore 18 - SEL

Ore 19 - NCD



MERCOLEDI' 19 FEBBRAIO

Ore 10 - Forza Italia

Ore 12 - Partito Democratico.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©