Politica / Parlamento

Commenta Stampa

GOVERNO: ORA E' TUTTO NELLE MANI DI NAPOLITANO


GOVERNO: ORA E' TUTTO NELLE MANI DI NAPOLITANO
05/02/2008, 09:02

Ancora una volta la politica non ce la fa, Marini "l’esploratore" non trova una maggioranza e le elezioni si avvicinano. 
Il presidente del Senato, salito al Colle nel tardo pomeriggio di ieri, dopo la chiusura delle consultazioni, rimette il mandato ricevuto dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano mercoledì scorso.
Tra chi vuole voltare subito e chi preferisce mettere a punto la legge elettorale, non si è trovata una “significativa maggioranza”.
A stupire molti addetti ai lavori è il fatto che fino a un mese fa tutti facevano la corsa per modificarla questa legge elettorale, ma la politica è anche questo e lo scioglimento delle Camere è ormai imminente.
Non resta che prepararsi all'ennesima campagna elettorale.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©