Politica / Politica

Commenta Stampa

Approvati due decreti legge della presidenza Consiglio

Governo, via libera alle privatizzazioni di Poste e Enav


Governo, via libera alle privatizzazioni di Poste e Enav
16/05/2014, 16:24

ROMA  - Il Consiglio dei ministri “apre” alle privatizzazioni di Enav e Poste italiane. Approvati, infatti, due decreti legge della presidenza del Consiglio per la determinazione dei criteri di privatizzazione delle due società e sulle modalità di cessione della partecipazione detenuta dal ministero dell'Economia e delle Finanze.

Si legge nel comunicato di Palazzo Chigi: "sono stati definitivamente approvati i due decreti del presidente del Consiglio, su proposta sua e del ministro dell'Economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan, che determinano i criteri per la privatizzazione e le modalità di alienazione della partecipazione detenuta dal ministero dell'Economia e delle Finanze del capitale di Poste italiane e Enav, rispettivamente fino al 40% e al 49%".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©