Politica / Politica

Commenta Stampa

Urgente la formazione commissioni

Grasso anticipa riunione capigruppo Senato

I grillini annunciano proteste

Grasso anticipa riunione capigruppo Senato
08/04/2013, 18:37

ROMA – E’ ufficiale, il Presidente Grasso ha anticipato la conferenza dei capigruppo del Senato. L’incontro si terrà domani mattina alle 10. L’obiettivo è quello di sciogliere la difficile questione della formazione delle commissioni parlamentari anche se, in realtà, alcuni gruppi non hanno ancora designato i componenti. Ma Pietro Grasso ha poi dichiarato in una nota, rispondendo alle accuse del M5S: “Da Presidente del Senato, non ho alcuna intenzione né di ritardare né di ostacolare i lavori del Parlamento, centrali in una democrazia parlamentare quale è la nostra. Ho chiesto ai capigruppo di avere le designazioni dei senatori per le commissioni entro giovedì scorso, e tranne due eccezioni sono già sul mio tavolo”. L’ex magistrato ha poi aggiunto: “Per quanto riguarda la convocazione delle commissioni ho riscontrato sia ostacoli politici che giuridici, anche connessi alla formazione del governo. Per chiarire le posizioni dei gruppi sul tema ho anticipato a domattina alle 10 la conferenza dei Capigruppo, in modo da delineare senza ambiguità i diversi orientamenti. Se al termine della Conferenza sarà necessario convocherò la Giunta er il regolamento, per definire gli aspetti interpretativi delle norme in materia”.
Nel frattempo i grillini hanno contestato questo ritardo, e  hanno dichiarato che organizzeranno delle proteste. Ma anche altri gruppi, come Partito Democratico, auspicano una velocizzazione delle procedure per la formazione delle commissioni per permettere al Parlamento di operare.
Grasso non  ha escluso poi: “Che, permanendo tale stallo, si potranno formare altre commissioni speciali”.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©