Politica / Politica

Commenta Stampa

Il patron del partito a Roma per depositare il simbolo

Grillo detta la linea di M5S: "Nessuna alleanza, faremo un governo tecnico-politico"


Il furgoncino del M5S a Roma sotto la fermata dell'autobus
Il furgoncino del M5S a Roma sotto la fermata dell'autobus
19/01/2018, 16:37

ROMA - Beppe Grillo era oggi a Roma per depositare il simbolo del partito, come prevede la legge. Un deposito che è iniziato proprio male: ha parcheggiato il furgoncino con cui è arrivato, insieme a LuigI Di Maio e a Davide Casaleggio, proprio davanti ad una fermata dell'autobus, sotto la paletta. Ma nessun vigile si è presentato per fargli la multa in oltre due ore che la macchina è rimasta ferma lì. Da notare che nel simbolo depositato, nella parte basa del logo c'è come blog "ilblogdellestelle.it" e non "movimento5stelle.it" o "beppegrillo.it"

Naturalmente, Grillo si è poi fermato a parlare con i giornalisti, che gli hanno chiesto di commentare le parole di Di Maio sul dopo elezioni: "Alleanze con chi ci sta? Ma perché mi fate domande senza senso. E come dire che un giorno un panda potrà mangiare carne cruda. Noi mangiamo solo cuore di bambù. Non esistono altre forze politiche, l'unica forza politica nuova siamo noi". E poi ha aggiunto: "Faremo un governo tecnico o politico, dietro ogni politico ci sono sempre tecnici, c'è sempre uno staff tecnico...". 

E Di Maio ha aggiunto: "Il Movimento 5 Stelle sarà la sera del 4 marzo il primo movimento politico. Vogliamo il governo del Paese". 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©